457 Wastemaster

Il nuovo JCB Stage V 457 Wastemaster è pieno di funzionalità nuove e innovative che lo rendono perfetto per qualsiasi discarica:  Un motore Cummins Stage V più potente ed efficiente del 9%. Nuova funzione di spegnimento automatico del motore per il risparmio di carburante. Unico cambio a 5 velocità di serie e una delle cabine più facili da usare sul mercato con 2 nuove modalità di potenza per una maggiore versatilità. Con 50 anni di comprovata produzione di pale gommate alle spalle, siamo sicuri che rimarrai impressionato dal nostro ultimo modello.

  • 2 nuove modalità consentono di aumentare o ridurre la potenza premendo semplicemente un interruttore
  • Motore Stage V Cummins più potente del 9%
  • Cambio unico a 5 velocità di serie
  • Nuova funzione di spegnimento automatico del motore per il risparmio di carburante

Specifications

Capacità benna di serie
3,5 m³
Peso operativo
19.999 kg
Potenza massima motore
210 kW

ASSISTENZA

Sulla nuova pala gommata JCB 457 Wastemaster è facile accedere al motore grazie all'ampio cofano monoblocco ad apertura automatica. L'accesso ai serbatoi diesel e del DEF (Diesel Exhaust Fluid) è altrettanto rapido attraverso la griglia bloccabile sul retro della macchina.

L'impianto frenante della pala gommata non richiede praticamente manutenzione, grazie al sistema idraulico a doppio circuito con dischi multipli a bagno d'olio.

La maggior parte dei motori conformi alla normativa Tier 4 Final usa un filtro antiparticolato (DPF) che può necessitare di sostituzione, un'attività gravosa in termini di tempo e denaro. Il motore MTU alloggiato nel nuovo modello JCB 457 Wastemaster non è dotato di DPF, pertanto i costi di manutenzione e di esercizio si riducono.

Il gruppo di raffreddamento standard è una grande unità a elementi affiancati per una pulizia rapida, semplice e sicura.

I controlli delle pressioni di freni, sterzo e impianto idraulico sono estremamente agevoli grazie ai condotti di prova raggruppati. Il quadro fusibili principale e i relè sono stati riposizionati accanto alla porta per semplificarne l'accessibilità.

Grazie all'utilizzo di componenti di altissima qualità sulla nuova pala gommata JCB 457 Wastemaster (motore MTU, cambi e assali ZF, pompe Rexroth e distributori idraulici Parker), siamo in grado di garantire una lunga durata utile della macchina.

COMMAND PLUS

La struttura ROPS completamente rinnovata del nuovo modello JCB 457 Wastemaster si fa subito notare. Il nuovo design costruttivo ha consentito di posizionare i montanti A alla stessa larghezza di quelli della parte posteriore della cabina, fornendo così uno spazio interno più grande ed un parabrezza panoramico.

Il controllo della pala non è mai stato così facile, grazie al fatto che tutti i comandi sono montati su sedile e si spostano addirittura con l'ammortizzazione del sedile. Tutti gli interruttori ed i comandi ausiliari sono ora posizionati sul montante A sul lato destro, per favorire l'accesso.

Sono disponibili due schermi LCD a colori per accedere ai menu operativi della pala 457 Wastemaster; uno di essi può anche essere utilizzato come monitor per la telecamera posteriore. L'utilizzo della semplice interfaccia di menu dedicata è davvero facile grazie all'intuitiva manopola di controllo.

È possibile scegliere il sistema di controllo più adatto agli operatori della pala gommata; sono disponibili un joystick a leva singola o configurazioni multileva, entrambi completamente elettroidraulici. Il livello di rumore nella cabina è ora incredibilmente basso a 68 dB(a).

Un rinnovato sistema di ventilazione si caratterizza per la presenza di nove bocchette di ventilazione e di sei bocchette operatore che garantiscono sempre massima visibilità e comfort dell'operatore. Il sistema inoltre produce un ridotto livello di rumorosità.

Dopo approfonditi studi sull'ergonomia dell'operatore, abbiamo ideato la Command Driving Position specificamente concepita per la pala gommata 457 Wastemaster, che vanta il layout dei comandi ottimale per operatori di taglie e corporature diverse.

POTENZA

Il motore MTU della nuova pala gommata JCB 457 Wastemaster offre una notevole coppia a bassi regimi, mantenendola al di sopra di un'ampia fascia di potenza. Grazie all'utilizzo di materiali leggeri per la costruzione della macchina, è anche possibile contare su un eccellente rapporto potenza/peso.

Per risparmiare carburante, la funzione di spegnimento del motore al regime minimo può essere applicata ai freni in sicurezza consentendo di spegnere la macchina dopo un periodo di tempo programmabile.

Una ventola di raffreddamento idraulica si adatta automaticamente alla temperatura ambiente e regola la velocità della ventola della pala gommata per ottimizzare il raffreddamento e ridurre il consumo di carburante. Essa contribuisce anche alla riduzione della rumorosità in cantiere.

La scelta del cambio a 5 velocità con bloccaggio del convertitore di coppia permette di ottenere il 100% dell'efficienza nelle marce dalla seconda alla quinta, con rapporti di trasmissione più ravvicinati per mantenere basso il regime motore. Il risultato finale è una migliore economia dei consumi.

I freni della nuova pala anteriore JCB 457 Wastemaster sono posizionati a valle delle riduzioni finali in modo da operare alla stessa velocità delle ruote, limitando il surriscaldamento e la resistenza e ottimizzando allo stesso tempo i consumi di carburante.

Le innovative pompe di JCB a portata variabile alimentano un distributore idraulico con funzione "load-sensing" che si attiva esclusivamente a richiesta. Gli steli distributore a scarico libero consentono l'abbassamento dei bracci per effetto della forza di gravità, senza alcun azionamento idraulico, riducendo così ulteriormente il consumo di carburante.

RESISTENZA

Tutte le pale gommate JCB, incluso il nuovo modello 457 Wastemaster, vengono sottoposte all'analisi degli elementi finiti e alle prove al banco per un massimo di 1 milione di cicli per garantire una resistenza e una durata superiori. Le prove eseguite nelle celle refrigerate garantiscono prestazioni di avviamento fino a -20 °C.

Le tecniche di lavorazione di precisione di JCB garantiscono il rispetto di tolleranze rigorosissime e l'accurato accoppiamento di perni e boccole. L'impiego di processi di produzione all'avanguardia, come la lavorazione robotizzata, la tecnologia di verniciatura di precisione e le innovative tecniche di assemblaggio, consente di raggiungere i più alti livelli di qualità costruttiva.

Il nuovo motore MTU ha tutta la forza necessaria per il lavoro quotidiano della pala. A questo si abbina una costruzione robusta in grado di far fronte ad improvvise variazioni del carico quando si cambia attività.

L'articolazione di questa pala gommata è composta da una sezione scatolata per impieghi gravosi, da un perno centrale rinforzato e da una boccola maggiorata, nonché da doppi cuscinetti a rulli conici sui giunti scatolati inferiori. Questa configurazione consente di assorbire carichi sia verticali sia orizzontali.

Un solido contrappeso posteriore protegge da possibili danni l'estremità posteriore della pala gommata JCB 457 Wastemaster, comprese le luci posteriori ed il gruppo di raffreddamento. I tubi flessibili sono perfettamente disposti e fissati all'articolazione, al riparo da possibili punti di pizzicamento.

È possibile personalizzare la pala gommata per l'impiego in applicazioni gravose come la movimentazione di rifiuti o di materiali corrosivi.

SICUREZZA

I gradini di accesso, inclinati ed equidistanti, sono integrati da comode maniglie di sostegno per offrire sempre tre punti di contatto.

La nuova pala JCB 457 Wastemaster è dotata di specchietti retrovisori montati davanti ai montanti A per migliorare la visibilità. Insieme, gli specchi interni, esterni riscaldabili e sul cofano offrono una visibilità eccellente a 360 gradi.

I nuovi paraspruzzi anteriori sono stati attentamente progettati e sviluppati per contenere gli spruzzi anteriori al minimo. Ciò aumenta la sicurezza e riduce l'accumulo di detriti sulla pala gommata.

La cabina del nuovo 457 Wastemaster è montata su un isolatore, conformemente agli standard ROPS/FOPS, ed è efficacemente pressurizzata per evitare l'ingresso di polvere. È inoltre possibile scegliere tra filtri aria esterna e di ricircolo a carboni attivi.

Le cerniere della porta sono ora montate sul montante B; questa semplice innovazione ha permesso di migliorare enormemente l'accesso in quanto offre un'apertura della porta più ampia. Inoltre, consente di accedere al tetto posteriore della pala gommata con maggiore sicurezza.

La nuova JCB 457 Wastemaster è stata costruita utilizzando esclusivamente le tecniche di produzione più avanzate e la migliore componentistica per garantire una forza strutturale superiore. È stata testata fino al limite in cantieri di tutto il mondo, in modo da mantenere sempre la produttività totale ovunque tu lavori. 

  • Prove al banco fino a 1 milione di cicli
  • Le prove eseguite a freddo fino a -20 °C garantiscono le prestazioni di avviamento
  • Processi di produzione all'avanguardia
  • Le tecniche di lavorazione di precisione garantiscono un accurato accoppiamento di perni e boccole

Il tempo è essenziale in ogni discarica, quindi il nuovo JCB 457 Wastemaster è progettato per fornire i tempi di ciclo più brevi del settore con potenti pompe idrauliche doppie, un distributore idraulico “Load sensing” e un cambio a 5 velocità di serie. 

  • 9% di potenza in più e 17,4% di coppia in più rispetto al modello precedente
  • Potenti pompe idrauliche doppie
  • Cambio unico a 5 velocità
  • Gamma di bracci pala e tipi di assale per adattarsi a qualsiasi applicazione

La nuova JCB 457 Wastemaster porta la potenza senza compromessi ad un nuovo livello con il suo motore Stage V Cummins, mentre l'efficiente cambio ZF aiuta a prendere ancora più facilmente la decisione di acquistare il modello JCB. 

  • Il nuovo motore Stage V Cummins offre una notevole coppia a bassi regimi
  • Cambio opzionale a 5 velocità con bloccaggio del convertitore di coppia
  • 2 nuove modalità consentono di aumentare o ridurre la potenza premendo semplicemente un interruttore
  • La nuova funzione di spegnimento automatico del motore funziona quando viene lasciato al minimo, per risparmiare carburante

La cabina JCB CommandPlus è una delle migliori sul mercato con layout dei comandi e postazione di guida ottimali per operatori di tutte le taglie e corporature. Ciò offre maggiore comfort, visibilità e facilità d'uso per incrementare la produttività dell'operatore.

  • Un abitacolo più ampio con un parabrezza panoramico
  • I comandi montati sul sedile si muovono con la sua ammortizzazione
  • Sterzata con smorzamento di fine corsa per facilitare le manovre da un arresto all'altro
  • La Command Driving Position fornisce il layout dei comandi ottimale

Massimizzare il tempo di attività è la nostra priorità assoluta e un cofano monopezzo, facile accesso da terra ai componenti principali, sistema telematico LiveLink e assistenza post-vendita di livello mondiale sono di serie sul nuovo JCB 457 Wastemaster. 

  • L'ampio cofano monoblocco offre un facile accesso al motore
  • Facile accesso ai serbatoi di carburante e del fluido DEF grazie alla griglia posteriore bloccabile
  • Componenti di qualità superiore per una lunga durata
  • La frenatura completamente idraulica a doppio circuito è praticamente esente da manutenzione

La nuova JCB 457 Wastemaster tiene gli operatori al sicuro in ogni momento con una superba visibilità interna ed esterna, superfici antiscivolo e un eccellente tipo di filtro aria. 

  • Cabina montata su supporti isolanti, conformemente alle normative ROPS/FOPS
  • Gli specchi interni, gli specchi esterni riscaldabili e gli specchi sul cofano offrono visuali eccellenti su ogni lato della macchina
  • I gradini di accesso ben progettati e le maniglie di sostegno offrono 3 punti di contatto
  • L'apertura della porta più ampia consente un accesso sicuro alla cabina e al retro della macchina
  • La telecamera posteriore e l'illuminazione a LED offrono una protezione aggiuntiva