540-180 HiViz

L'introduzione del nuovo movimentatore telescopico 540-180 HiViz, che con un'impressionante capacità di sollevamento di 4000 kg e altezza di sollevamento di 18 metri va ad ampliare ulteriormente la gamma HiViz, dimostra l'importanza che JCB attribuisce alla sicurezza in cantiere; nessun altro produttore è in grado di competere con la sicurezza e la visibilità offerte dalla gamma JCB HiViz.

L'efficientissimo motore JCB EcoMAX SMART POWER, da 55 kW/74 CV non richiede l'uso di sistemi di post-trattamento, catalizzatore ossidante e filtro DPF fino al 2019, mentre il pacchetto SMART SAFETY, offerto da JCB, garantisce la sicurezza degli operatori e delle altre persone presenti in cantiere.

L'acquisto o il noleggio del telescopico JCB 540-180 HiViz è indubbiamente un INVESTIMENTO INTELLIGENTE. I costi di manutenzione sono contenuti e i controlli giornalieri sono rapidi e semplici, aumentando così la produttività della vostra macchina grazie al minor tempo trascorso in officina. Inoltre, grazie al marchio leader mondiale dei telescopici, al momento di rivendere il vostro Loadall, la sua valutazione sarà sicuramente adeguata.

Importanti sono anche i vantaggi per l'operatore: il joystick monoleva, accompagnato dall'esclusivo impianto idraulico rigenerativo JCB, assicura la produttività di ciascun ciclo lavorativo. Queste sono le PRESTAZIONI INTELLIGENTI che caratterizzano JCB.

 

 

Features

  • Elevata capacità di carico a sbraccio orizzontale
  • Sistema idraulico innovativo
  • Affidabilità superba senza inutili appesantimenti
  • Sicura, confortevole e dalla semplice manutenzione
  • Equipaggiata con il collaudato motore JCB DIESELMAX

Specifications

Potenza massima motore
55kW
Capacità massima di sollevamento
4000kg
Altezza massima di sollevamento
17.51m

INVESTIMENTO INTELLIGENTE

Con i più bassi costi di gestione del settore, il nuovo 540-180 HiViz è progettato per ottimizzare il ritorno del vostro investimento nell'arco della sua intera durata utile. Inoltre, il valore residuo senza eguali di JCB aumenta il valore del vostro Loadall quando è ora di sostituirlo.

Il 540-180 HiViz è studiato per trascorrere quanto più tempo possibile in cantiere. I più bassi costi del settore per quanto riguarda la manutenzione a 1000 ore, uniti ai punti di controllo giornalieri accessibili da terra, si traducono nella migliore classificazione SAE del settore. Un novità del 540-180 HiViz è il sistema di ingrassaggio centralizzato opzionale, che facilita ulteriormente i controlli giornalieri e gli interventi di manutenzione.

Abbiamo anche tenuto conto dei costi per il trasporto. L'ingombro ridotto del 540-180 HiViz consente il trasporto di 2 macchine su un rimorchio telonato, mentre i punti di ancoraggio sono stati progettati per consentire il fissaggio del telescopico da terra.

Livelink, il sistema telematico e di gestione flotte JCB, vi mantiene sempre aggiornati sulla vostra flotta di macchine. Oltre a registrare le ore di utilizzo della macchina, LiveLink vi consente di monitorare il consumo di carburante e gli avvisi di manutenzione. Le segnalazioni Geofence in tempo reale di Livelink vi avvisano quando la macchina esce dalle zone di lavoro prestabilite, mentre le segnalazioni Curfews si attivano in caso di uso non autorizzato.

POTENZA INTELLIGENTE

Il 540-180 HiViz monta di serie il motore JCB EcoMAX SMART POWER da 55 kW/74 CV che non richiede l'uso di sistema di post-trattamento, catalizzatore ossidante e filtro DPF fino al 2019. Questo motore, disponibile sull'intera gamma, riduce notevolmente i costi di manutenzione e può diminuire il consumo di carburante fino al 14,3% rispetto alla versione da 81 kW.

Il motore SMART POWER, da 55 kW non ha concorrenti di pari livello sul mercato. JCB è l'unico costruttore a produrre l'intera trasmissione e questo fa sì che tutti i componenti siano appositamente progettati per sfruttare al meglio ciascuna variante del modello.

PRESTAZIONI INTELLIGENTI

Grazie alle migliori prestazioni di sbraccio del settore, il telescopico da 18 metri sfrutta al meglio l'innovativa tecnologia JCB per garantire i migliori tempi ciclo del settore.

L'esclusivo impianto idraulico rigenerativo JCB , disponibile soltanto sui modelli 540-180 HiViz e 540-200, sfrutta le forze gravitazionali, deviando l'olio ai cilindri durante l'abbassamento del braccio. Questa funzione contribuisce a ridurre i tempi ciclo fino al 20% e il consumo del carburante del 4,4%. Un'ulteriore accelerazione dei tempi ciclo è garantita dal design intelligente del braccio a 4 sfili che abbina cilindri idraulici e catene per estendere o ritrarre in modo proporzionale tutti i settori, con un unico movimento regolare.

Le dimensioni compatte del Loadall da 18 metri conferiscono anche grande manovrabilità alla macchina, rendendola particolarmente idonea per i cantieri sacrificati e angusti. Con la riduzione delle dimensioni del telaio, il 540-180 HiViz è anche leggero per la massima agilità in cantiere.  

SICUREZZA INTELLIGENTE

La gamma HiViz di movimentatori telescopici JCB si distingue da lungo tempo per la sua visibilità ai vertici della categoria. Il 540-180 è l'ultimo modello della gamma HiViz a presentare il punto di incernieramento ribassato del braccio che offre una visibilità panoramica dalla macchina senza eguali. I telai con livellamento laterale consentono all'operatore di livellare perfettamente la macchina prima di procedere a operazioni di sollevamento.

Il sistema adattivo di controllo carico brevettato da JCB, una soluzione per garantire la conformità alle norma europea EN15000, assicura l'estensione regolare e progressiva del braccio per la  ritenzione sicura del carico. Un ulteriore dispositivo di sicurezza installato sul Loadall sono le valvole di blocco per proteggere i cilindri idraulici in caso di rottura dei tubi flessibili.

Per la massima visibilità dell'area attorno alla macchina, sono ora disponibili su richiesta una telecamera per le manovre in retromarcia e un radar a impulsi, lo schermo è montato sulla plancia e le telecamere possono essere montate posteriormente e sul lato destro per una maggior sicurezza per l'operatore.