535-95

JCB 535-95 è un movimentatore telescopico full-size a 3 sfili con sbraccio elevatissimo. Utilizza un motore Dieselmax ad elevata efficienza e presenta un telaio progettato per la massima stabilità e per sopportare carichi pesanti.

Il motore laterale JCB è abbinato ad assali e cambio JCB per garantire prestazioni affidabili della trasmissione grazie a componenti ben collaudati.

È dotato della selezione istantanea fra le tre modalità di sterzatura per un funzionamento agevole, di un raggio di sterzata piuttosto ridotto e di un'ottima manovrabilità.

Features

  • 5,08 m di sbraccio massimo con un carico di 1000 kg
  • 6,52 m di sbraccio massimo in avanti
  • 3,7 m di raggio di sterzata esterno (ai pneumatici)
  • 8,78 m di altezza di posizionamento carichi
  • Portata idraulica massima 140 l/min
  • Joystick elettroproporzionale

Specifications

Potenza massima motore
81kW
Capacità di sollevamento massima
3500kg
Altezza massima di sollevamento
9.5m

COMFORT E FACILITA’ D’UTILIZZO SENZA RIVALI

Gli interruttori retroilluminati del JCB 535-95 sono ben visibili, anche al buio. Inoltre la nuova strumentazione e lo schermo TFT ad alta risoluzione formano un layout intuitivo in stile automobilistico.

 Per impostare la posizione di guida perfetta, optare per il piantone dello sterzo telescopico inclinabile di facile regolazione.

Un termoventilatore a 7 velocità rende l'ambiente operatore più confortevole e produttivo a bordo di questo movimentatore telescopico.

La visibilità è eccellente, grazie all’ampio tetto vetrato e ai vetri atermici standard della cabina.

Le barre del tetto sono strategicamente posizionate per la massima visibilità quando si posiziona in altezza. Scegliete le luci cabina anteriori e posteriori per la massima visibilità.

Nuovi controlli a leva singola sono montati sulla nostra nuova gamma di telescopici, incluso il 535-95Questa innovazione riduce l'affaticamento dell'operatore dell'8%, aumentando i livelli di concentrazione e la sicurezza del cantiere.

COSTI DI GESTIONE SENZA PARAGONI

L'innovativa tecnologia Clean Burn di JCB aiuta il motore EcoMAX a soddisfare le normative T4F / Stage IV utilizzando un sistema SCR sigillato invece di post-trattamenti di scarico come i DPF. Non bisogna più preoccuparsi di costose e lunghe rigenerazioni e sostituzioni del DPF.

Sul JCB 535-95, uno schermo a LED fornisce informazioni utili per un funzionamento efficiente, come il livello di carburante residuo, il carburante utilizzato dall'ultimo riempimento, il consumo medio attuale, il livello DEF e gli eventuali avvisi. 

Producendo alti livelli di potenza e coppia anche a regimi del motore di appena 1300 giri / min, EcoMAX è in grado di fornire un rapporto efficiente in termini di consumi fra trasmissione e idraulica.

I telescopici JCB godono di una comprovata fama, supportata dalla leggendaria produttività e qualità costruttiva, garantendo una alto valore residuo.

OPERATIVITÀ SENZA PARAGONI

I filtri dell’olio motore, dell’olio idraulico e del carburante) sono posizionati centralmente per una manutenzione rapida e semplice. Anche il filtro dell'aria è facilmente accessibile e il suo design a doppio elemento ne semplifica la pulizia; ancora un altro motivo per cui i movimentatori telescopici JCB hanno i valori di affidabilità SAE più alti della categoria.

Sul JCB 535-95 tutti i controlli giornalieri e la lubrificazione possono essere eseguiti a livello del suolo. È anche facile riempire i serbatoi diesel e AdBlue da terra, con entrambi i serbatoi dotati di prefiltri nei bocchettoni di rifornimento per proteggere dallo sporco e dai contaminanti.

È possibile accedere facilmente (e senza attrezzi speciali) alla batteria di questo movimentatore telescopico tramite un coperchio chiudibile a chiave che viene aperto con la chiave di accensione.

Un sistema di lubrificazione a secco comprova che i cuscinetti antiusura JCB 535-95 sono estremamente resistenti, con intervalli di manutenzione di 500 ore.

Questo movimentatore telescopico non utilizza la tecnologia DPF, quindi non c'è perdita di produttività durante il processo di rigenerazione, né la spesa aggiuntiva per la sostituzione di un DPF.

Per dimostrare quanto siano buoni i nostri motori EcoMAX, li abbiamo testati per 110.000 ore in 70 macchine diverse nelle applicazioni e negli ambienti più difficili.

PRODUTTIVITÀ SENZA RIVALI

L'impianto idraulico JCB è leader della sua categoria con tempi di ciclo rapidi che garantiscono sollevamento, estensione e spinta più efficienti.

Una ventola di raffreddamento a velocità variabile reagisce automaticamente alla temperatura ambiente, regolando la velocità della ventola per la massima economia e il minimo rumore.

Il movimentatore telescopico JCB 535-95 vanta un'eccellente manovrabilità e tempi di spostamento rapidi, grazie a un passo compatto e ampi angoli di sterzo.

Con 4WD di serie si ottengono una grande trazione e elevate prestazioni anche su terreni morbidi e fangosi. La trazione 2WD può essere selezionata per ridurre al minimo l'usura degli pneumatici e il consumo di carburante.

Il motore JCB EcoMAX T4F eroga 75hp (55 kW) di potenza e 400Nm di coppia a soli 1300 giri / min, offrendo una risposta ottimale, oltre a tempi di ciclo e sforzo di trazione migliorati.

Il sistema opzionale Smoothride (SRS) di JCB migliora la ritenzione del carico e aumenta il comfort dell'operatore (e quindi la produttività) quando si viaggia in velocità su strada o su campi irregolari. Ora è possibile attivare SRS manualmente con il braccio in qualsiasi posizione.

Il servocomando multifunzione a leva singola garantisce un posizionamento del carico rapido e preciso. Anche il controllo della direzione del 535-95 Loadall è facile, con un semplice tocco di un interruttore.

Le opzioni del motore EcoMAX da 81 kW (109 CV) e 93 kW (125 CV) sono dotate di ventola di raffreddamento a velocità variabile che reagisce automaticamente alla temperatura ambiente, regolando la velocità della ventola per la massima economia e il minimo rumore.

Un ventola reversibile opzionale può rimuovere polvere e detriti dal sistema di raffreddamento del movimentatore telescopico per mantenere le prestazioni elevate.

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI

L’incernieramento del braccio e il profilo ribassato di questo, garantiscono un'ottima visibilità posteriore sul JCB 535-95, così come il set completo di specchietti laterali e posteriori. Poiché EcoMAX non utilizza un DPF, anche il cofano è a profilo ribassato, migliorando sia la visibilità che la manovrabilità.

I telescopici JCB sono equipaggiati con il sistema telematico di tracciamento e diagnosi JCB LivelLink.

La cabina è certificata ROPS (Roll Over Protection System) e FOPS (Falling Objects Protection System), quindi gli operatori sono sempre al sicuro. Il sistema Sway consente all'operatore di rendere il suo movimentatore telescopico in piano prima di iniziare il sollevamento.

Per proteggere i pedoni, un allarme di retromarcia è montato di serie sul JCB 535-95, e un interruttore di presenza operatore disabilita la guida quando l'operatore non è seduto, evitando il funzionamento accidentale.

I nostri immobilizer possono ridurre i premi assicurativi. È possibile scegliere un immobilizer azionabile con una chiave o con una tastiera con codice a 4 cifre che si attiva automaticamente dopo un determinato periodo di tempo dall’arresto del motore.

Le valvole di blocco (HBCV) sono montate di serie sui pistoni, evitando il collasso in caso di rottura del tubo.

Il tracciamento LiveLink fornisce preziosi dati in tempo reale sulla posizione della macchina. Gli avvisi di geofencing aiutano a garantire che la macchina venga utilizzata solo in aree specifiche.