90Z

Il midi di nuova generazione JCB 90Z è semplicemente uno degli escavatori più resistenti che abbiamo mai costruito. Vanta anche un insuperabile livello di potenza, versatilità e produttività.

Ma cosa ancora più importante, perché un basso costo di gestione sarà il vostro primo pensiero, questi midi escavatori sono progettati per mantenere bassi i costi di gestione e aumentare la produttività, attraverso una combinazione di comfort dell'operatore eccezionale, misure di sicurezza rigorose e manutenzione semplice e conveniente.

In breve, abbiamo usato la nostra esperienza di 50 anni per creare macchine in grado di soddisfare le vostre esigenze esatte.

 

Specifications

Altezza di scarico massima
5.32 m
Profondità di scavo massima
4.137 m
Peso operativo
8923 kg

COMFORT TOTALE

Abbiamo aumentato lo spazio complessivo nelle cabine dei nostri midi escavatori da 9-10 ton. Sono ora disponibili molti vani portaoggetti, un portatelefono, una rete di contenimento e un portabicchieri. Un'ampia porta garantisce accesso facile e sicuro nella cabina. 

Il sistema di riscaldamento a 3 velocità e il dispositivo di sbrinamento vetri sul modello 90z o 100c, con 9 bocchette di ventilazione regolabili, garantiscono un ambiente di lavoro comodo e produttivo. 

Montiamo di serie un comodissimo sedile ammortizzato completamente regolabile; in opzione è disponibile anche un sedile a sospensione pneumatica e riscaldamento, dotato di posizioni di regolazione indipendenti per un'eccezionale ergonomia. Un display LCD a colori è posto al centro del nostro sistema di controllo, è inoltre disponibile una telecamera posteriore opzionale.

Il distributore idraulico è isolato dal telaio attraverso supporti in gomma, in modo da ridurre rumorosità e vibrazioni trasmesse in cabina. Inoltre, è facilmente accessibile sotto il cofano con apertura laterale.

Con il comando del dozer elettroidraulico ed ergonomico di serie, gli operatori possono ottenere un controllo del livellamento agevole e preciso, inoltre i cingoli a passo corto innestano tutti i denti sulla ruota motrice, consentendo la riduzione delle vibrazioni e della rumorosità mantenendo una marcia molto regolare sul midi JCB 90Z.

DALLA PARTE DELLA SICUREZZA

E’ possibile installare griglie di protezione frontali e per il tetto e anche protezioni opzionali delle luci di lavoro su braccio e cabina. Le valvole di blocco (HBCV) opzionali per braccio, dozer e avambraccio aumentano la sicurezza durante le operazioni di sollevamento.

Il sistema di sicurezza a leva di JCB isola le funzioni idrauliche per impedire movimenti imprevisti. Per garantire che i comandi idraulici vengano azionati solo in posizione sicura, l'esclusivo sistema 2GO di JCB richiede che l'operatore effettui una conferma dell'avvio dell'operazione. 

La suddivisione 70/30 del parabrezza garantisce una visuale nitida del cingolo anteriore destro sul midi 100C. Questa caratteristica assicura una manovrabilità e uno scavo di trincee più sicuri. 

Nella categoria 9-10 ton JCB offre entrambi le soluzioni CTS o ZTS. Qualunque sia la tua scelta, una volta aperta la porta della cabina questa rientra comodamente nella lunghezza del contrappeso. In questo modo, la porta è protetta da possibili danni durante il lavoro. 

La stabilità su queste macchine è la migliore della categoria. Cosa che non sorprende se si considera che entrambi i modelli vantano un sottocarro largo e un baricentro ribassato. 

La carrozzeria è realizzata esclusivamente utilizzando acciaio pressato ad alta resistenza ed è quindi solida, durevole e facile da riparare. Tutti i vetri della cabina del 90Z sono piatti per abbassare i costi di sostituzione in caso di rotture involontarie ed impreviste.

IL CONCORRENTE PIU’ FORTE

La struttura ad H semplificata e l'analisi degli elementi finiti ci hanno consentito di creare un'eccezionale struttura heavy-duty. Per questo motivo il 90Z combina la qualità della resistenza e una stabilità che ispira sicurezza

Il braccio e l'avambraccio in acciaio completamente saldati con robot sono dotati di una maggiore resistenza grazie alle piastre di rinforzo interne che assicurano una lunga durata e una facile manutenzione.

Per garantire una maggiore robustezza strutturale, il design elegante e pulito dell'avambraccio è dotato di quattro piastre. La protezione heavy-duty del cilindro braccio e le protezioni opzionali dei cilindri avambraccio e benna assicurano eccellente protezione al JCB 90Z anche durante i lavori più gravosi.

I tubi flessibili dell'escavatore sono saldamente inseriti attraverso il supporto braccio heavy-duty, realizzato con boccole resistenti e sostituibili per garantirne la lunga durata. Le nuove tenute idrauliche sono di tipo ORFS (a tenuta frontale con O-ring), per garantire una connessione solida tra le giunzioni.

La componentistica fornita di serie sui modelli 90z e 100c è di alta qualità. L'elenco delle specifiche include motori JCB Diesel by Kohler, componenti idraulici Nachi e Bosch-Rexroth, nonché cingoli Bridgestone. Per garantire le massime prestazioni in qualsiasi applicazione, queste macchine sono dotate di cingoli ingomma di alta qualità da 450 mm a maglie concatenate. I cingoli in acciaio da 450 mm/600 mm opzionali vengono montati già preforati per facilitare l'installazione dei sovrapattini in gomma. Sono inoltre disponibili pattini dedicati Roadliner (Bridgestone GeoGrip). 

IL MIGLIOR SERVIZIO

Gli intervalli di ingrassaggio della lama dozer e del gruppo di scavo ogni 500 ore sono i migliori della categoria, una caratteristica che consente di risparmiare tempo e denaro. Reso possibile grazie all'utilizzo di boccole in bronzo impregnate di grafite.

La pompa di rifornimento opzionale include una funzione di arresto automatico per limitare le fuoriuscite e aumentare la sicurezza del vostro midi JCB 90Z.

I componenti principali, ad esempio il giunto rotante, il cilindro di brandeggio, i pannelli laterali removibili e ad incastro, sono tutti facilmente accessibili tramite la cabina ribaltabile.

I punti di sollevamento sono ora integrati e posizionati dietro al bordo della lama per semplificare le operazioni di sollevamento del midi escavatore

Il midi JCB 90Z vanta il migliore punteggio Service SAE sul mercato grazie alla possibilità di eseguire i controlli periodici facilmente e senza attrezzi speciali e alla cabina ribaltabile di 30˚ con ammortizzatori a gas.

I tubi flessibili idraulici codificati da colori consentono una facile identificazione. Tutti i tubi del dozer terminano a livello della torretta per agevolarne la sostituzione.

Il design del carro a telaio aperto con montanti dei cingoli inclinati e l'unità tendicingolo sigillata evitano l'accumulo di materiale. Ciò consente di pulire meglio tutto il carro del midi 90Z, infine un tappetino a due pezzi può essere rimosso con facilità dal pavimento della cabina. 

MASSIMA EFFICIENZA

La combustione del carburante nel motore JCB Diesel by Kohler risulta così pulita che l'unità non richiede un filtro antiparticolato (DPF). Questa caratteristica riduce la manutenzione, i tempi di fermo e migliora l'efficienza del carburante. 

I giri del motore scendono automaticamente a soli 950 giri/min quando il bracciolo dell'operatore è sollevato. Questa funzionalità, in abbinamento con quella di regime minimo automatico, riduce ulteriormente il consumo di carburante e i livelli di rumorosità.

L'impianto idraulico "Load sensing" assorbe potenza soltanto quando richiesto, risparmiando carburante da utilizzare al momento opportuno.

Sono disponibili due modalità di scavo separate (ECO per estrema efficienza o Heavy per massima produttività), in modo da poter personalizzare le prestazioni per svolgere qualsiasi lavoro. 

Il circuito di ritorno brevettato opera quasi senza pressione per risparmiare ulteriormente sul carburante: la pompa non deve raggiungere un'elevata pressione per iniziare a lavorare.

Siamo riusciti a ottenere una geometria del gruppo di scavo ottimale grazie all'attento abbinamento del braccio e dell'avambraccio. Queste straordinario equilibrio consente di operare con estrema facilità in spazi ristretti