JS300

Prima dell'acquisto di un escavatore,è utile sapere che è abbastanza forte da eseguire qualsiasi lavoro.

Forza e resistenza sono infatti caratteristiche standard delle macchine JCB JS300. 

  • Costruito utilizzando i migliori componenti del settore
  • Motore MTU da 180kW con sistema di filtrazione multistadio
  • Forza di strappo alla benna di 247kN
  • Fasce di potenza variabili per avere prestazioni e consumi ottimali
  • Grande visibilità, controlli leggeri e intuitivi, cabina silenziosa.
  • Progettato per richiedere manutenzione minima e semplice

Specifications

Capacità massima benna
1,85m3
Peso operativo (specifiche standard)
31.013kg
Potenza massima motore
180kW

Prima dell’acquisto di un escavatore, è utile sapere che è abbastanza forte da eseguire qualsiasi lavoro. Forza e resistenza sono infatti caratteristiche standard delle macchine JCB JS300.

Il braccio e l’avambraccio sono realizzati in acciaio ad alta resistenza con piastre di rinforzo interne che assicurano una lunga durata.

I modelli JCB JS300 offrono i migliori componenti del settore, quali la nuova cingolatura Berco, pompe Kawasaki e valvole di controllo principali Kayaba.

Il motore a 6 cilindri MTU da 180 kW utilizza un sistema di filtrazione del combustibile multi stadio. Questo è costituito da un filtro primario remoto con separatore d’acqua integrato e filtro secondario montato sul motore. Questo sistema protegge da una vasta gamma di differenti agenti contaminanti che si possono trovare nel carburante. 

Il carro ad elevata resistenza degli escavatori JCB JS300 ha una struttura a X completamente saldata per una lunga durata, anche nelle applicazioni più gravose.

La ralla scatolata chiusa aumenta la resistenza e riduce le sollecitazioni. È, inoltre, molto resistente ai danni causati da urti.

Risparmiare tempo e denaro è sempre più importante, per cui abbiamo progettato il JCB JS300 per ottenere entrambi i risultati.

Il motore MTU conforme alla normativa UE Stage IV – EPA Tier 4 Final eroga una formidabile potenza di 180kW. Erogando una coppia elevata è anche molto efficiente.

La forza di strappo alla benna di 247 kNm rende il JCB JS300 estremamente produttivo in tutte le applicazioni.

L'escavatore JCB JS300 dispone di fasce di potenza variabili che consentono di scegliere tra vari livelli di prestazioni ( e quindi di consumo ) per adattarsi a tutti i lavori.

 Le estremità ammortizzate di braccio e avambraccio sono ammortizzate per ridurre le sollecitazioni, proteggere la macchina e aumentare il comfort operatore. 

L'escavatore JCB JS300 è stato progettato per essere comodo, sicuro, ergonomico  e di utilizzo intuitivo per l'operatore. Si tratta di un fattore importante per gli operatori ma lo è ancor di più per l'acquirente poiché una grande facilità di utilizzo si traduce in una maggiore produttività.

La suddivisione 70/30 del parabrezza garantisce una visibilità frontale eccellente. Una visuale nitida del cingolo anteriore destro garantisce a questo escavatore una manovrabilità e una visibilità senza pari.

Per mantenere sempre tutto sotto controllo, la velocità di rotazione dell'escavatore cingolato JCB JS300 si bilancia perfettamente con un freno di rotazione gestito con un sistema elettro-idraulico.

I controlli leggeri, intuitivi e fluidi migliorano la produttività e il comfort. Il pulsante "power boost" sul joystick del modello JS300 permette di erogare per alcuni secondi una maggiore potenza idraulica.

L'escavatore JCB JS300 è stato progettato in modo da richiedere una manutenzione minima e un'accessibilità immediata. Questo aspetto lo rende conveniente, efficiente e altamente produttivo.

I cofani si aprono e si chiudono facilmente, grazie a cilindri a gas, e i vani di servizio sono grandi e ampi per consentire un facile accesso. Montando delle boccole in bronzo impregnate di grafite, è stato possibile ridurre gli interventi di ingrassaggio del braccio e dell'avambraccio a 1000 ore per le normali applicazioni. Inoltre i punti di ingrassaggio del modello JCB JS300 sono centralizzati per consentire un accesso sicuro e semplice ai perni più alti.

Le operazioni di manutenzione e pulizia del radiatore del motore, dello scambiatore di calore dell'olio idraulico e dell'intercooler possono essere eseguite singolarmente e in modo semplice, poiché questi elementi sono montati uno di fianco all'altro.

Il sistema di controllo Smart di JCB verifica automaticamente il livello dell'olio e del refrigerante del motore all'avvio della macchina.

La sicurezza in cantiere è fondamentale, per cui nella progettazione dei modelli JS300 è stato integrato il maggior numero di dispositivi di sicurezza. In altre parole, gli operatori sono in buone mani.

Il sistema di sicurezza a leva di JCB isola completamente le funzioni idrauliche per evitare movimenti imprevisti. Il sistema 2GO permette di avviare gli escavatori JCB JS300 in sicurezza solo attraverso due comandi separati.

I modelli JCB JS300 hanno piastre e gradini antiscivolo in acciaio che offrono una presa ottimale, anche in condizioni di pioggia o ghiaccio. I bulloni delle piastre sono incassati all’interno per ridurre il pericolo di caduta.

La telecamera JCB standard retrovisiva e quella laterale opzionale riproducono una visuale posteriore e laterale continua sul monitor di controllo.

E' stata inserita come standard una protezione termica tra le pompe idrauliche e il motore per proteggere l'operatore dal calore e dal rumore.