150X

La nostra visione fin dall'inizio è stata quella di voler progettare ed ingegnerizzare la più avanzata gamma di escavatori cingolati mai prodotta dalla nostra azienda.

Il nuovo escavatore JCB 15 tonnellate si affianca perfettamente al suo famoso fratello maggiore da 20 tonnellate. I nostri team di ingegneri hanno ancora una volta studiato in modo maniacale ogni minimo dettaglio di questo nuovo escavatore di classe mondiale utilizzando la stessa alta qualità dei materiali e dei componenti.

Il risultato è un'altra macchina da prendere sul serio. 

Una gamma di macchine di cui fidarsi.

  • Sottocarro con struttura X-Frame interamente saldata e collaudata
  • Efficiente motore JCB EcoMAX Tier 4 Final / Stage IV
  • Pannelli inferiori della cabina piatti e cofani inscatolati
  • Basso livello sonoro in cabina 67dB(A)
  • Spaziosa cabina JCB CommandPlus
  • Nuova aria condizionata potenziata con 11 bocchette di ventilazione orientabili

Specifications

Potenza massima motore
81kW
Peso operativo (specifiche standard)
15,875kg
Capacità massima benna
0.89m3
Abbiamo investito anni di ricerca e sviluppo e ascoltato migliaia di clienti per costruire una macchina pronta a offrire grandi prestazioni nelle condizioni più estreme, in qualsiasi area di lavoro. Produttività ai vertici Le tubazioni idrauliche sono di grande diametro per maggiore produttività ed efficienza. Un innovativo sistema di rigenerazione idraulica permette di riciclare l'olio dei cilindri al fine di velocizzare i tempi di ciclo e ridurre il consumo di carburante.

Auto-stop e ritorno al minimo automatico del motore JCB EcoMAX Tier 4 Final / Stage IV consentono un risparmio di carburante fino al 5%. Cilindro comando benna più ampio per una forza di strappo dell'11% superiore.

Il nuovo escavatore JCB 150X è stato progettato utilizzando i più moderni studi di ergonomia e l’esperienza dei nostri clienti ed operatori per offrire la massima semplicità di  uso in qualsiasi tipo di applicazione.  Il pulsante start-stop offre la massima comodità di avviamento in quanto l'operatore non deve girare la chiave quando riprende il lavoro.

La sequenza di avvio consente inoltre di iniziare a scavare entro 2 secondi. Di serie sugli impianti ausiliari sono stati aggiunti rubinetti di intercettazione con raccordi SAE, per consentire un rapido collegamento delle attrezzature che richiedono connessione idraulica.

Un attacco rapido idraulico semplice da utilizzare permette di cambiare velocemente attrezzature come martelli e forche.  Il sistema avanzato di gestione delle attrezzature (ATS) migliora la resa delle attrezzature monitorando pressione e portata. È possibile memorizzare fino a 10 attrezzi differenti.

4 anni di sviluppo in campo idraulico, e l'impiego di componenti giapponesi altamente affidabili, hanno prodotto il miglior equilibrio tra controllabilità ed efficienza. I comandi proporzionali personalizzabili consentono all'operatore di impostare le proprie preferenze di velocità e di controllo delle attrezzature. Idraulica giapponese di alta qualità per un
controllo preciso ed efficiente. 

La velocità di traslazione può essere controllata da joystick per il cambio in movimento, mentre un comodo pulsante consente di configurare una serie di funzioni quali la disattivazione della radio, il ciclo della telecamera o il lavacristalli anteriore. Il pulsante di selezione “power boost” aumenta la pressione del 9% fino a 9  secondi per assicurare una maggiore forza di strappo su terreni accidentati.

Per fornire un comfort eccezionale abbiamo utilizzato materiali di qualità automobilistica insieme ad una progettazione ergonomica. Il comfort di marcia e la cabina più silenziosa nella sua categoria soddisfano gli operatori più esigenti.

Spaziosa cabina JCB CommandPlus con interni stampati ad iniezione di alta qualità. Sedile Grammer leader di settore con largo bracciolo regolabile reclinabile a 145º.

L'isolamento della cabina realizzato tramite i doppi ammortizzatori viscosi di ultima generazione riduce rumorosità e vibrazioni all'interno della cabina. Questo consente una bassissima  rumorosità interna di soli 67 dB(A). Nuovo e potente sistema di climatizzazione, con 11 bocchette di ventilazione orientabili per garantire prestazioni ottimali in ambienti caldi e freddi. Vano portaoggetti riscaldato/raffreddato di serie.

Ci sono voluti 4 anni di sviluppo in campo idraulico, elettronico ed elettrico e migliaia di ore di collaudo in condizioni estreme per costruire una macchina che non solo appare eccezionalmente robusta, ma lo è anche. 

Il JCB 150X è stato sottoposto a test su banco prova vibrante per replicare 15.000 ore di traslazione e di vibrazioni.

30.000 cicli di funzionamento sono stati eseguiti su porta laterale e vetro anteriore per collaudare la qualità dei componenti. Test a caldo e freddo (55 ºC - 30 ºC) eseguiti in  condizioni controllate (fabbrica) e sul campo in diverse località in tutto il mondo. La tecnologia dei nostri motori è testata e collaudata.

Dal 2004 abbiamo prodotto 500.000 unità DIESELMAX. Per garantire la massima longevità, i motori  EcoMAX sono stati collaudati per 110.000 ore su 70 macchine diverse impegnate nelle applicazioni e negli ambienti più difficili.