1CXT

La nuovissima terna 1CXT offre la possibilità di utilizzare i cingoli per ridurre il rischio di danni al suolo, ottimizzare la marcia in salita, ottenere eccezionale spinta e contare su stabilità senza precedenti e prestazioni migliorate su terreni a bassa consistenza.

  • Minipala altamente manovrabile
  • Ambiente cabina confortevole
  • Versatile attacco universale Quickhitch per minipale
  • Trasmissione idrostatica servocomandata a trazione diretta
  • L'avambraccio telescopico opzionale offre prestazioni terna superiori
  • Possibilità di scelta fra comandi escavatore servoassistiti o manuali

Specifications

Capacità massima pala
610kg
Potenza massima motore
36.3kW
Profondità di scavo massima
2.55m

ACCESSIBILITA' E SICUREZZA

La riduzione al minimo dei fermi macchina è un elemento essenziale per ottimizzare i profitti, per questo motivo la recente terna cingolata JCB 1CXT  ha un’accessibilità semplice e veloce ed è sicura da utilizzare. La macchina è stata progettata per allungare il tempo tra gli intervalli di manutenzione e per garantire sicurezza e protezione alla macchina stessa, agli operatori e a chi lavora nel cantiere.

Gli intervalli di manutenzione del motore portati a 500 ore ci assicurano che la 1CXT ha meno fermi macchina della maggior parte dei concorrenti.

Un serbatoio carburante da 40 litri facile da rifornire, unito ai bassi consumi consentono  di lavorare a lungo senza interruzioni.

L'ampio cofano monopezzo e i pannelli laterali rimovibili favoriscono il rapido accesso da terra della terna 1CXT per i controlli giornalieri e le attività di manutenzione programmata.

COMFORT E FACILITA' DI UTILIZZO

La 1CXT, come tutte le terne ha 2 lati di lavoro. Grazie a un sedile che può ruotare l’operatore si sposta molto semplicemente dalla pala al gruppo di scavo.

Una porta laterale garantisce un’accessibilità semplice e sicura rispetto ad una minipala cingolata tradizionale.

La terna 1CXT utilizza i servocomandi come una minipala per la traslazione e l’utilizzo della pala.

Quando si scava la 1CXT può usare i classici comandi terna meccanici o usare dei servocomandi opzionali (EasyControl) stile mini escavatore. I comandi sono attivi quando il sedile è girato verso il retro della macchina o a 45° per il carico di autocarri.

Il cofano anteriore spiovente e i bracci laterali del caricatore garantiscono un’eccellente visibilità aumentando comodità d’uso e sicurezza.

PRODUTTIVITA'

Qualunque sia il lavoro la terna compatta cingolata JCB 1CX T garantisce una produttività di livello superiore. Abbiamo installato un potente motore Tier 3 in questa macchina compatta ed agile che grazie alle straordinarie capacità di carico e scavo può così affrontare i lavori più impegnativi.

Grazie ad un avambraccio telescopico opzionale, si raggiunge la  massima profondità di scavo di 3,08 m, il 36% più profondo del miglior concorrente , e raggiungere uno sbraccio al suolo di quasi 4m.

Una superba forza di trazione garantita dai motori  e dai cingoli, mette a disposizione una grande forza di spinta.

Rispetto alla 1CX gommata la versione cingolata (T) offre una pala con capacità maggiore del 14% e la possibilità di lavorare su pendenze del 31%.

Gli stabilizzatori ora servono solo per le  operazioni di scavo più gravose, dato che i cingoli hanno aumentato la stabilità generale della macchina. 

I bracci di sollevamento con 4 cilindri garantiscono il parallelismo benna sia in salita che in discesa (opzionale sulle minipale cingolate).