67C

Costruito basandosi su 50 anni di esperienza, la nuova generazione di mini 65R e 67C è sicuramente la più potente, resistente e con le prestazioni più elevate che abbiamo mai costruito nella classe delle 6 tonnellate di peso operativo. 

Sono stati accuratamente sviluppati in risposta diretta alle esigenze dei nostri clienti e, quindi si è puntato ad aumentare la produttività, le prestazioni e la versatilità. Questi mini escavatori JCB vi offrono anche dei costi di gestione molto bassi, un comfort dell'operatore eccezionale, misure di sicurezza rigorose e manutenzione semplice e conveniente. 

Quindi, se state cercano un mini escavatore da 6 ton, troverete irresistibile questa nuova generazione di macchine JCB.

Specifications

Peso operativo
6760 kg
Profondità di scavo massima
4.07 m
Altezza di scarico massima
4.281 m

AL VOSTRO SERVIZIO

Gli intervalli di ingrassaggio del dozer e del gruppo di scavo sono i migliori della categoria (ogni 500 ore) grazie alle boccole in bronzo impregnate di grafite che consentono di risparmiare tempo e denaro. 

Sul midi escavatore JCB 67C è possibile rabboccare facilmente il serbatoio del carburante da terra, sotto il cofano in acciaio ad ampia apertura. L'operazione viene ulteriormente agevolata dall'indicatore di livello diesel esterno. La pompa di rifornimento opzionale include una funzione di arresto automatico per limitare le fuoriuscite e aumentare la sicurezza.

JCB 65R e 67C vantano il miglior punteggio di manutenibilita SAE sul mercato, con caratteristiche innovative come la cabina ribaltabile di 30˚ che semplifica il lavoro. Questa caratteristica non richiede strumenti speciali e offre un rapido accesso quando si ha bisogno di effettuare manutenzione sulla macchina.

Queste macchine dispongono di tubi flessibili idraulici codificati da colori per la facile identificazione. I tubi flessibili del dozer terminano a livello della torretta per agevolare la sostituzione 

Il design del carro a telaio aperto e l'unità tendicingolo sigillata dei modelli 65R e 67C riducono al minimo l'accumulo di materiali per una pulizia più agevole. tappetino a due pezzi è amovibile per un'agevole pulizia.

Il cofano in acciaio ad ampia apertura e l'indicatore di livello diesel esterno consentono di rabboccare con facilità il serbatoio da terra. È possibile scegliere una pompa di rifornimento con funzione di arresto automatico per ridurre perdite di materiale e aumentare la sicurezza 

COMFORT SUPERIORE

La cabina dell'escavatore JCB da 6 tonnellate è ora ancora più spaziosa, con ampio vano portaoggetti, un portatelefono, una rete di contenimento e un portabicchiere. Alla cabina si accede in maniera facile e sicura attraverso un'ampia porta. 

Il quadro viene completato da caratteristiche quali radio, caricatore per cellulari da 12V, potente riscaldatore con dispositivo di sbrinamento vetri e impianto di aria condizionata* ad alte prestazioni con 9 bocchette.

I supporti in gomma sono stati dispiegati per isolare il distributore idraulico dal telaio. Ciò consente di ridurre rumorosità e vibrazioni in cabina; il distributore idraulico è tuttavia facilmente accessibile dietro un cofano con apertura posteriore.

Un interruttore all'interno della cabina garantisce Il passaggio comodo e agevole dal singolo effetto (martello) al doppio effetto. La linea ad alta portata elettroproporzionale consente di selezionare 10 diverse portate per garantire la compatibilità totale con una vasta gamma di attrezzature.

Per garantire il comfort dell'operatore, è disponibile un sedile ammortizzato completamente regolabile; l'opzione con sospensioni pneumatiche è dotata di posizioni di regolazione indipendenti per un'eccezionale ergonomia. I nostri interruttori sono disposti in modo intelligente e intuitivo intorno a un display LCD a colori con telecamera opzionale per le manovre in retromarcia.

Con il comando del dozer elettroidraulico ed ergonomico di serie, gli operatori ottengono un controllo del livellamento agevole e preciso Per ridurre vibrazioni e rumorosità e garantire una marcia estremamente regolare, i cingoli del mini JCB 65R sono a passo corto e innestano tutti i denti sulla ruota motrice. 

DI PIÙ PER IL VOSTRO DENARO

Per i mercati Stage 3A, il modello 67C monta un motore Perkins 404D-22, un'unità silenziosa da 2,2 litri che offre 35,7 kW a 2600 giri/min e costi operativi ridotti in un formato piccolo ed efficiente.

Grazie al nostro sistema di regime minimo basso, i giri del motore scendono ulteriormente quando il bracciolo dell'operatore è sollevato. Ciò consente di risparmiare carburante e ridurre i livelli di rumorosità. Il ritorno al minimo automatico può essere programmato per attivarsi quando i comandi del modello 67C sono inattivi per un periodo compreso tra 2 e 30 secondi.

L'impianto idraulico "Load sensing" su questi escavatori da 6 tonnellate assorbe potenza soltanto quando richiesto, risparmiando carburante. 

Le due modalità di scavo separate (ECO per la massima efficienza, Heavy per la massima produttività) consentono di personalizzare le prestazioni in base all'applicazione utilizzare al momento opportuno.

Il circuito di ritorno quasi senza pressione è brevettato e pertanto esclusivo sui nostri prodotti. In breve, consente di ridurre ulteriormente i consumi di carburante, poiché la pompa idraulica può entrare in funzione senza dover superare pressioni elevate.

Su questa nuova generazione di mini abbiamo raggiunto una geometria di scavo ottimale bilanciando con attenzione la lunghezza del braccio con quella dell’avambraccio. Questo superbo accoppiamento ci aiuta a lavorare facilmente anche in spazi ristretti.

L’ORA DELLA QUALITÀ

Abbiamo utilizzato una struttura ad H semplificata e l'analisi degli elementi finiti per progettare un'eccezionale struttura heavy-duty. Il telaio del modello 67C unisce resistenza e una stabilità che ispira sicurezza

Dotato di quattro piastre, il design elegante e pulito dell'avambraccio garantisce maggiore robustezza strutturale. Il braccio e l'avambraccio sono unita completamente saldate e realizzate in acciaio ad alta resistenza. Gli elementi di rinforzo interni assicurano una maggiore durata.

La protezione heavy-duty del cilindro braccio assicura eccellente protezione del braccio escavatore per tutte le applicazioni, con protezioni opzionali dei cilindri avambraccio e benna. 

Il supporto braccio heavy-duty dotato di boccole resistenti e sostituibili è progettato per durare. È inoltre utilizzato per garantire un passaggio sicuro a tutti i tubi idraulici dell'escavatore. Le tenute idrauliche sono di tipo ORFS (a tenuta frontale con O-ring) e recentissime, per garantire una connessione solida tra le giunzioni.

Il modello JCB 67C monta soltanto i migliori componenti, come i motori JCB Diesel by Kohler e Perkins, i componenti idraulici Nachi e Bosch-Rexroth, nonché i cingoli Bridgestone. 

Utilizzando cingoli in gomma di alta qualità da 400 mm a maglie concatenate, queste macchine si comportano al meglio in tutte le applicazioni. I nostri cingoli in acciaio da 400 mm/600 mm sono preforati per facilitare l'installazione dei sovrapattini in gomma. Sono inoltre disponibili in opzione pattini dedicati Roadliner (Bridgestone GeoGrip). 

PRESTAZIONI ECCEZIONALI

Il mini 67C monta un motore Perkins 404D-22, un'unità silenziosa da 2,2 litri che offre 35,7 kW a 2600 giri/min con una coppia massima di 143 Nm a 1800 giri/min. Ia scelta migliore che garantisce di ottenere costi operativi ridotti in un formato piccolo ed efficiente. 

Con JCB 67C, la forza di trazione e le velocità di traslazione di 5 km/h sono ai vertici della categoria e garantiscono elevate prestazioni con il dozer e trasferimenti più rapidi. I nostri motori con funzione auto kickdown consentono di aumentare la produttività e ridurre l'affaticamento dell'operatore, poiché si adattano alle variazioni del terreno. 

L'ampio angolo di azionamento benna di 185° del mini JCB 67C consente di rendere minima la perdita dei detriti durante le operazioni di carico degli autocarri. Per usufruire della massima versatilità, è possibile scegliere la lunghezza dell'avambraccio, da 1,65 a 2 m.

Questa macchina offre due opzioni di avambraccio: 1,65 m o 2 m per il modello 67C, il che garantiscono prestazioni migliori e maggiore versatilità. Il design del gruppo di scavo offre un ingombro frontale ridotto, grande profondità di scavo e una eccellente altezza di scarico.

Comprendiamo la necessità di operare una vasta gamma di attrezzature che migliorano la versatilità; per questo motivo, il mini 67R offre il circuito doppio effetto di serie e la bassa portata in opzione. Queste linee vengono messe in funzione in maniera proporzionale mediante l'impianto elettrico, con il massimo della regolabilità per il controllo dell'attrezzatura. 

Il profilo e l'angolo del nuovo dozer offrono prestazioni elevate e basso accumulo di terra per una pulizia semplificata, oltre a punti di sollevamento integrati posti dietro il bordo della lama per una protezione eccellente.