JS130

Il nuovo JS130 LC di JCB è l’apice di 48 anni di esperienza specializzata nel settore degli escavatori cingolati, in quanto offre prestazioni e produttività senza compromessi.

Progettato e sviluppato basandosi sulla nostra filosofia volta all'efficienza, il JS130 è un escavatore cingolato da 13 tonnellate, dotato di una serie di innovazioni a livello di efficienza, prestazioni, comfort e sicurezza. Come il nuovo pluripremiato motore EcoMAX T4i, che soddisfa le normative Stage IIIB/Tier 4i senza dover ricorrere al filtro antiparticolato (DPF) o a dispositivi di riduzione catalitica selettiva (SCR), entrambi particolarmente ingombranti. Questo significa che utilizzando l'escavatore cingolato JS130 ci si può aspettare ogni giorno una serie innumerevole di vantaggi, quali un'ottima visibilità, costi di esercizio ridotti e minori fermi macchina.

Features

  • Nuovissimo Motore EcoMAX Stage 3B/Tier 4i
  • Fino al 10% di risparmio di carburante rispetto al modello precedente
  • Elevate potenza e coppia già ai bassi regimi
  • Ampia gamma di attrezzature e opzioni aumentano la versatilità
  • Sistema di controllo intuitivo e intelligente
  • Tecnologia idraulica all'avanguardia per ogni applicazione

Specifications

Peso operativo
13,183kg
Potenza massima motore
81kW

FORTE DENTRO E FUORI

Il braccio e l’avambraccio rinforzati del JS130 sono realizzati in acciaio ad alta resistenza con piastre monopezzo ed elementi di rinforzo interni che assicurano una maggiore durata.

I modelli JCB JS130 montano la migliore componentistica del settore, quali cingolatura Berco, pompe Kawasaki e distributori Kayaba.

Per garantirne la durata, il motore EcoMAX T4i/Stage 3B è stato collaudato per 110.000 ore su 70 macchine diverse impegnate nelle applicazioni ed ambienti più difficili.

Il sottocarro ad elevata resistenza utilizza una struttura a X completamente saldata per una lunga durata, anche nelle applicazioni più gravose.

La ralla scatolata chiusa aumenta la resistenza, riduce le sollecitazioni ed è altamente resistente ai danni causati da urti. Il telaio della torretta particolarmente rigido e ad elevata resistenza del JS130 fornisce durata e sostegno massimi.

MASSIMA PRODUTTIVITÀ, MINIMA SPESA

È disponibile un’ampia gamma di attrezzature JCB che aumenta la versatilità del JS130 e permette di eseguire numerose operazioni.

L’attacco rapido JCB Quickhitch rende le operazioni di sostituzione delle attrezzature rapide e semplici ed è realizzato appositamente per la gamma JS.

Per un'estrema versatilità, JCB offre una gamma completa di circuiti ausiliari quali impianto martello, bassa portata, combinato con raddoppio.

Con un'incredibile forza di strappo alla benna di 92 kN e tempi di ciclo rapidi, il JS130 è estremamente produttivo in tutte le applicazioni.

L'innovativo sistema di rigenerazione idraulica di JCB permette di recuperare l'olio dei cilindri al fine di velocizzare i tempi di ciclo e ridurre il consumo di carburante.

Il nuovo motore JCB EcoMAX Stage 3B/T4i consuma fino al 10% in meno di carburante rispetto alle precedenti unità Tier 3, con conseguente risparmio di denaro. Ciò è dovuto in parte al fatto che EcoMAX produce una coppia elevata a soli 1500-1600 giri/min e anche al fatto che JCB utilizza una tecnologia idraulica avanzata ed efficiente.

MENO MANUTENZIONE, PIÙ SERVIZI

Il sistema di filtraggio dell'olio Plexus di JCB aumenta la durata dell’olio fino a 5000 ore, filtrando costantemente il fluido idraulico fino a 2 micron e riducendo così il rischio di contaminazione.

Sul JS130 montiamo delle boccole in bronzo impregnate di grafite, in questo modo gli interventi di ingrassaggio del braccio e dell'avambraccio vengono fatti solo a 1000 ore per le normali applicazioni.

Il monitor posto nella cabina degli escavatori JCB controlla i livelli dell’olio motore, del refrigerante e verifica eventuali errori di sistema all'avvio.

Dato che il motore EcoMAX non utilizza alcun sistema di post-trattamento dei gas di scarico non sono necessari costosi lubrificanti ad elevata resistenza termica.

Diversamente dalla maggior parte dei motori Tier 4i, il JCB EcoMAX non utilizza il filtro antiparticolato (DPF) o dispositivi SCR, ed evita in questo modo costi di esercizio e di manutenzione aggiuntivi.

L'innovativa opzione di ricalibratura consente l'utilizzo di EcoMAX con carburanti di qualità inferiore. Questo fa sì che JS130 possa essere rivenduto in numerosi paesi, aumentandone così il relativo valore residuo.

UNA SCELTA SICURA

Il cofano superiore del JS130 si apre a tutta lunghezza e verso il retro della macchina garantendo un'accesso alla manutenzione del motore agevole e sicuro.

La cabina può essere dotata di protezione aggiuntiva opzionale ROPS (Rollover Protection Structure), e FOPS (Falling Objects Protection Structure).

I modelli JS130 JCB dispongono di un'ampia superficie vetrata e di un profilo del cofano ribassato per un'eccellente visibilità.

Il sistema "2go" di JCB isola completamente le funzioni idrauliche per evitare movimenti imprevisti della macchina.

Non è necessario salire sul JS130 per controllare i livelli dell’olio. Tutti i normali interventi di manutenzione infatti possono essere eseguiti a livello del terreno.

Il sistema di blocco di sicurezza di JCB isola completamente le funzioni idrauliche per evitare movimenti imprevisti. La nuova funzione di avvio permette di avviare JS130 JCB solo in posizione sicura tramite due comandi separati.

VERO COMFORT

I modelli JS130 JCB dispongono di un'eccellente visibilità anteriore grazie alla suddivisione 70/30 del parabrezza e a una visuale nitida del cingolo anteriore destro, per una manovrabilità e uno scavo di trincee semplici e sicuri.

Poiché non richiede alcun dispositivo per il post-trattamento dei gas di scarico quali DPF (filtro anti-particolato) o SCR (riduzione selettiva catalitica), il nuovo compatto motore JCB EcoMAX 3B/T4i può essere alloggiato sotto il nuovo cofano a profilo ribassato, garantendo un'ottimale visibilità posteriore.

Per una velocità e un controllo straordinari, JS130 JCB dispone di una rotazione bilanciata e di un freno di rotazione controllato in modo elettronico/idraulico. I circuiti idraulici ausiliari possono essere comandati in modo più preciso e regolare grazie ai nuovi servocomandi opzionali con controllo proporzionale.

Un display a colori multifunzione da 4”, di facile lettura, fornisce all'istante informazioni operative, e dispone di schermate personalizzabili.

La cabina utilizzata sul JCB JS130 è montata su 6 supporti in gomma viscosa per ridurre rumorosità e vibrazioni.

Il rumore è stato ridotto fino a 70 dB(A) all’interno, e fino a 99 dB(A) all'esterno. Dato che il JS130 crea un ambiente di lavoro interno ed esterno più silenzioso può essere utilizzato ovunque e in qualsiasi momento.